IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Che pauraaaaaa:LE FATE..........

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lilith

avatar

Numero di messaggi : 207
Data d'iscrizione : 13.04.09
Età : 27

MessaggioTitolo: Che pauraaaaaa:LE FATE..........   Ven Apr 17, 2009 5:31 pm

La fata è una creatura leggendaria presente nelle fiabe o nei miti di origine principalmente italiana e francese, ma che trova comunque figure affini nelle mitologie dell'Europa dell'Est.

Nell'originale accezione dell'Europa meridionale (senza influenze celtiche) è totalmente sovrannaturale, cioè non ha nulla di umano se non l'aspetto. Il nome fata deriva dall'altro nome latino delle Parche, che è Fatae, ovvero coloro che presiedono al Fato (dal latino Fatum ovvero "destino"). La fata è un essere etereo e magico, una sorta di spirito della Natura.

Vita
Le fate vivono molto a lungo, ed una volta che finiscono la loro vita non muoiono, ma si incantano nei propri palazzi dove restano per l'eternità (da Perrault).

Nonostante, quindi, possano raggiungere età molto avanzate, hanno la possibilità di mostrarsi sotto qualsiasi spoglia esse vogliano, che sia di bambina (da Collodi), di giovane o di anziana. Hanno infatti pieni poteri di trasformarsi in ciò che vogliono.

La nascita delle fate è avvolta nel mistero. Alcune ipotesi (anche se non avvalorate da nessuna fiaba o mito) ritengono che le fate siano prodotti spontanei della natura o anche che abbiano una madre comune, una specie di ape regina che le origina tutte.

Varie fonti letterarie (Basile, Calvino, Perrault ed altri) attestano che le fate abitano spesso in palazzi sotterranei molto lussuosi, accessibili solo da personaggi prescelti. Non è neppure raro che le fate sposino umani, i loro figli tuttavia raramente ereditano poteri.


Compiti


Sono esseri che hanno come compito quello di vegliare sulle persone come angeli custodi, quindi di dispensare pregi e virtù tramite le loro Fatagioni (Basile) e di proteggere i bambini, vengono infatti definite "comari" (o madrine nella accezione moderna) e si prendono cura di un figlioccio che viene o affidato loro dai genitori stessi, o viene da loro prescelto.

Spesso le fate scelgono il proprio protetto sottoponendolo ad una prova di carità, solitamente tramutandosi in mendicanti bisognosi (vedi Le Fate di Perrault)




Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Amaterasu Omikami

avatar

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 14.04.09
Età : 26
Località : nel cielo infinito

MessaggioTitolo: Re: Che pauraaaaaa:LE FATE..........   Ven Apr 17, 2009 6:39 pm

dillo che vuoi provocarmi...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Lilith

avatar

Numero di messaggi : 207
Data d'iscrizione : 13.04.09
Età : 27

MessaggioTitolo: Re: Che pauraaaaaa:LE FATE..........   Ven Apr 17, 2009 6:54 pm

io?
nuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nilmini(Admin)
Admin
avatar

Numero di messaggi : 135
Data d'iscrizione : 10.04.09
Età : 27
Località : Verona

MessaggioTitolo: Re: Che pauraaaaaa:LE FATE..........   Lun Apr 20, 2009 2:48 pm

amore e pace ragazze..... non litigate...hehe
molto bello comuque good job lilith! Basketball

_________________


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://diatima.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Che pauraaaaaa:LE FATE..........   

Torna in alto Andare in basso
 
Che pauraaaaaa:LE FATE..........
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» #12 Le fate azzurre uccidono - aprile 2000
» Bomboniere: quanto vi fate pagare?
» Per quale squadra di calcio fate il tifo?
» La lanterna delle fate
» Fatini guerrieri e fate notturne

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Diatima :: Paranormale :: Paranormale :: Mistery-
Andare verso: